Tempo di Libri

Sta arrivando un tempo bellissimo! alla Fiera Internazionale dell’Editoria, organizzata da La Fabbrica del Libro, dall’8 al 12 Marzo evento ospitato negli spazi di Fieramilanocity della città meneghina.

Ha inizio finalmente la grande festa dei lettori, dove si parlerà di editoria internazionale, di digitale, di sport, di gastronomia e della metropoli lombarda che si propone come nuova capitale per tutti i cultori dei libri.

Racconti tra cui perdersi, personaggi dai quali farsi condurre, suggestioni su cui riflettere e un’idea forte di cultura divertente e festosa.

La Fiera Internazionale dell’Editoria aprirà le porte guidando i suoi visitatori attraverso cinque sentieri tematici, uno per ogni giornata:

Donne giovedì 8 marzo, Ribellione venerdì 9, Milano sabato 10, Libri e immagine domenica 11, Mondo digitale lunedì 12.

Cinque giornate ricche di appuntamenti, precedute dalla sera di mercoledi 7 con la grande festa inaugurale Incipit, gratuita e rivolta a tutti, durante la quale gli studenti universitari leggeranno centinaia di prime frasi di romanzi famosi per poi continuare a divertirsi fino a tarda serata.

Dal giorno successivo, oltre 650 appuntamenti, con 900 ospiti come Adriana Asti, Simona Atzori, Silvia Avallone, Pupi Avati, Alain Badiou, Pippo Baudo, Christopher Bollen, Eva Cantarella, Gianrico Carofiglio, Sveva Casati Modignani, Paolo Cognetti, Philippe Daverio, Concita De Gregorio, Roddy Doyle, Yasmine El Rashidi, Nino Frassica, Alan Friedman, Milena Gabanelli, Dacia Maraini, Dori Ghezzi, Peter Gomez, John Grisham, Michele Serra, Roberto Vecchioni solo per citarne alcuni!

Tutti gli incontri seguiranno il filo rosso tracciato dai percorsi, esplorando le diramazioni del mondo editoriale da quello enogastronomico con Tempo di Libri A Tavola, alle narrazioni sportive con Bar Sport IBS.IT, dal fascino e dalla seduzione del libro antico con C’era una volta il libro, ai prodigi del digitale con Da Gutenberg a Zuckerberg.

La Fiera potrà così essere vissuta come un arcipelago di isole tematiche, comunicanti tra loro attraverso il linguaggio dei libri.

Gli organizzatori della manifestazione hanno saputo intrecciare anche delle interessanti iniziative grazie alla preziosa collaborazione di alcuni dei protagonisti della cultura milanese, lombarda e nazionale, come ad esempio le Gallerie d’Italia, il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, il Fondo Ambiente Italiano, il Piccolo Teatro, il Teatro Franco Parenti, il Teatro Elfo Puccini, fino al Vittoriale degli Italiani.

Questi legami  hanno permesso di organizzare innovativi percorsi d’autore con strisce quotidiane, reading e appuntamenti che intrecceranno diversi linguaggi e discipline, mescolando musica, cinema, fumetti, teatro e mostre.

Per cui potrà  accadere di essere accolti dalle note di una playlist d’autore oppure  partecipare ad una tombola letteraria, votare la copertina più bella, assistere ad una lezione di inglese con l’istrionico John Peter Sloan, altrimenti scoprire qualcosa in più sul proprio segno zodiacale seguendo le indicazioni dell’astrologo del web Simon & the Stars, ascoltando  la voce di Anna Nogara, diffusa dagli altoparlanti, che legge L’infinito di Leopardi a 200 anni dalla sua composizione.

Insomma il tempo in questi giorni viene impiegato per leggere, confrontarsi, imparare e soprattutto divertirsi, un tempo bellissimo!

Eventi e approfondimenti

 

Materiale informativo ricevuto da Fiera dell’Editoria Italiana

 

Condividi

4 thoughts on “Tempo di Libri

  • Talitha

    on

    La lettura una fonte inesauribile di sapere: allena cervello, memoria e sviluppa empatia ed emotività.

  • Davide

    on

    Sono stupito e compiaciuto da una statistica sul “corriere” che dice che i libri di carta, tattili, ebook, audiolibri e app. Nelle fasce 4-6 e 7-9 anni i lettori sono addirittura 9 su 10: il 92% dei bambini in età prescolare e il 91% di quelli ai primi anni delle elementari!!!!!!!

  • Serena

    on

    Se conservi un fiore tra le pagine di un libro è perché sai che quel ricordo di un attimo prezioso è nel posto più sicuro!

  • Anna

    on

    A Tempo di Libri in anteprima il documentario-omaggio a Gillo Dorfles
    https://youtu.be/SeR0EPXcs7c

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *