MILANO: PICNIC SUI TETTI DELLA GALLERIA VITTORIO EMANUELE II

unconventional_tour (36)

Il giorno  7 aprile a Milano, grazie all’iniziativa di Neiade e Milano Card , ho partecipato all’evento Pic Nic sui tetti della Galleria Vittorio Emanuele II.

La città meneghina e i suoi abitanti  sono stati immersi in un clima tipicamente ottocentesco.  Tra  signore e signori in eleganti e curati costumi d’epoca, la dimensione del Romanticismo ha trovato la sua espressione lungo via Dante, Piazza Mercanti , Piazza San Sepolcro ed infine in Piazza Duomo.

unconventional_tour (1)

A fine percorso, abbiamo raggiunto la Galleria Vittorio Emanuele II, che grazie anche a queste iniziative è tornata, come un tempo, ad essere di nome e di fatto, il vero  “Salotto di Milano”.

La Galleria infatti si guadagnò il soprannome di “salotto di Milano” a metà dell’800 in quanto divenne  in breve tempo sede e fulcro della vita borghese cittadina che si dilettava a frequentare i negozi eleganti, ma soprattutto i suoi ristoranti e caffè.

unconventional_tour (35)

Il percorso storico, grazie all’Associazione  Old  Souls  che ne ha curato magistralmente la rievocazione e  i dettagli dei costumi , grazie anche all’interpretazione, ma soprattutto alla preparazione degli attori di Follie d’Artista, ha ben rappresentato  e testimoniato  come Milano sia stata in quel secolo il maggiore centro artistico e culturale italiano, interprete di una società in rapida trasformazione e soprattutto delle aspirazioni stesse di una nazione in via di formazione.

unconventional_tour (2)

Calarsi in un esempio storico, inserito nell’ambiente urbano, con  scene di vita popolare è sicuramente  una forma di espressione della vita moderna, non scontata, ma molto intelligente perché fa riflettere che  il tempo deve saper parlare e saper raccontare.

L’esperienza Pic Nic sui tetti della Galleria Vittorio Emanuele II, offre al visitatore l’opportunità di calarsi in un periodo storico importante per la città, aiuta a condividere la voglia di stare insieme in un ambiente unico al mondo, riscoprendo la bellezza e la sensibilità di Milano da un punto panoramico non convenzionale a due passi dalla cupola di cristallo, seduti sull’erba, con il proprio cestino di vimini, cullati dalle dolci note della musica live grazie alla presenza di uno straordinario pianoforte suonato da giovani musicisti esordienti.

unconventional_tour (30)

L’iniziativa parte dal 17 aprile in occasione della Pasquetta e poi si ripete ogni domenica.

E’ sicuramente una vera esperienza milanese unica, raffinata e molto “Romantica”.

Cosa include l’esperienza:

  • Ingresso ad Highline Galleria
  • 1 cestino a persona con inclusa una torta salata, un muffin e 1 bottiglietta d’acqua. Su richiesta gelato fresco oppure menù vegan friendly o gluten free.
  • possibilità di sostare nelle piazzole attrezzate per degustare il picnic sui tetti della Galleria
  • concerti con pianoforte live

Biglietto intero € 28

Per bambini e ragazzi accompagnati, fino a 15 anni, biglietto ridotto a € 10

Bambini sotto i 16 anni senza pranzo, gratis.

Info e prenotazioni:

Biglietti disponibili su

www.highlinegalleria.com/picnic-sui-tetti-della-galleria.html

Tel: 02/45397656

L’iniziativa è realizzata da MilanoCard e Neiade con la partnership della filiale italiana di Yamaha Music Europe e Serendepico Milano.

Condividi

One thought on “MILANO: PICNIC SUI TETTI DELLA GALLERIA VITTORIO EMANUELE II

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *