Parma Capitale italiana della Cultura 2020

L’anno di Parma Capitale Italiana della Cultura 2020 prende ufficialmente il via con un’inaugurazione lunga tre giorni, da sabato 11 a lunedì 13 gennaio.

Il debutto sarà ricco di  mostre, concerti, teatro, eventi di piazza oltre alla cerimonia ufficiale con il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Sabato 11 gennaio alle ore 16 per le vie del centro storico sfilerà “People of Parma”, la grande Parata Inaugurale di Parma 2020.

La “nazione Parma”, come la chiamava Attilio Bertolucci, accoglie l’energia della cultura proveniente da tutte le città d’Italia e porterà in corteo le parole, scritte su grandi cartelli.

Le parole saranno consegnate e custodite nella casa municipale e nel corso dell’anno diverranno protagoniste di un cantiere d’arte e lettere che ne promuoverà il grande valore.

La “Promenade” per la cultura prenderà avvio dal Parco Ducale e, attraversando Piazzale Santa Croce, percorrerà Via D’Azeglio, Ponte di Mezzo e Via Mazzini fino a Piazza Garibaldi.

Bande e artisti di strada animeranno il percorso con balli e canti trasformando la parata in una grande festa per celebrare la bellezza di Parma e il suo anno da Capitale Italiana della Cultura.

Alle 17.30 in Piazza Garibaldi le parole del Sindaco Federico Pizzarotti chiuderanno la sfilata delle Parole della Cultura, che, insieme alle persone presenti in piazza, saranno protagoniste di uno spettacolo di videomapping in un iconico dialogo partecipativo. Infine sarà lanciato il jingle di Parma 2020, composto dal cantautore e pianista Raphael Gualazzi.

La visione culturale e programmatica di Parma2020 si alimenta con le energie del territorio e il titolo di Capitale della Cultura costituisce un’importante opportunità di promozione anche per l’area turistica circostante.

Assieme a Piacenza e Reggio Emilia , Parma ha costituito il progetto Emilia 2020, per mettere a sistema le opportunità culturali delle varie realtà, potenziandone la visibilità e gli strumenti.

Parma 2020 sarà anche un grande progetto di cittadinanza attiva, che offrirà partecipazione culturale a volontari da tutto il territorio e dalle altre città.

Il futuro del nostro Paese si compirà se l’Italia stessa punterà sulla cultura: siamo una grande nazione che vive sopra un patrimonio materiale e immateriale immenso, dobbiamo semplicemente farcene carico e presentarlo al mondo intero con grande orgoglio.

Info ed eventi

Condividi

2 thoughts on “Parma Capitale italiana della Cultura 2020

  • Chiara

    on

    Parma Capitale Italiana della Cultura 2020, da visitare! Ci sono stata ieri per la prima volta, è un gioiello!

  • Luigi

    on

    La Toscanini inaugura Parma Capitale della Cultura Italiana 2020 con una prima assoluta dei 24 Capricci di Paganini!!! io ci sono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *