l’America precolombiana approda a Faenza

MIC – Museo Internazionale delle Ceramiche, di Faenza dall’11 novembre al 28 aprile propone: “Aztechi, Maya, Inca e le culture dell’antica America”. La mostra è curata da Antonio Aimi e Antonio Guarnotta.

La caratteristica di questa mostra è che non mette a fuoco una singola cultura, ma presenta una visione complessiva dell’America precolombiana ed è  in grado di offrire al visitatore sia una sintesi dei tratti pan-americani comuni alle diverse culture.

Come ad esempio gli Aztechi, che stupirono i conquistadores per il livello della loro organizzazione sociale, pur in presenza di aspetti, come il cannibalismo e i sacrifici umani, inaccettabili per i nuovi arrivati.
Poi i Maya, un popolo che ha saputo elaborare sistemi calendariali raffinatissimi e una scrittura logo-sillabica che è stata decifrata solo negli ultimi decenni.
Infine gli Inca, che costruirono il più grande impero di tutto il Nuovo Mondo. Con una organizzazione sociale che ha spinto alcuni studiosi a parlare di “socialismo”.
In un caso e nell’altro la mostra non dà nulla per scontato, non ripropone visioni superate, ma parte dalle ricerche archeologiche ed etnostoriche più recenti e più avanzate per presentare in modo nuovo gli elementi più affascinanti dell’antica America.

La mostra inoltre  pone particolare attenzione alla Mesoamerica e all’Area Peruviana oltretutto  lo fa attingendo alle notevoli collezioni del MIC, perlopiù con pezzi custoditi nei suoi depositi e finora mai esposti al pubblico e che conferma la ricchezza e l’unicità del patrimonio del Museo faentino, considerato il più importante del settore nel mondo.
A completare il percorso espositivo saranno reperti selezionatissimi, concessi alla mostra dai più importanti musei e raccolte italiane.
Come sostiene la Direttrice del MIC Claudia Casali “Questa è una mostra di emozioni, che condurrà il visitatore a contatto diretto con civiltà che sono nell’immaginario di tutti, troppo spesso raccontate solo con gli occhi di chi le ha soppresse e depredate”.

INFO:  

MIC

Viale Alfredo Baccarini, 19

48018 Faenza RA

Orario:

Lunedi chiuso

Tutti gli altri giorni aperto dalle ore 10.00 alle ore 19.00

Condividi

2 thoughts on “l’America precolombiana approda a Faenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *