Highlands terre di castelli e di eroi.

Castle Sinclair Girnigoe

Castle Sinclair Girnigoe

La Scozia è una terra generosa di scenari storici in cui si muovono eroi forti e tenaci, quasi immortali.

Ho letto che in tutta la Scozia ci sono circa 2000 castelli e ne troviamo di tutti i tipi.

Castelli abitati o disabitati, in rovina, oppure perfettamente ristrutturati e conservati, alcuni sono pubblici altri sono privati,  parecchi sono medioevali altri ottocenteschi, trasformati in hotel oppure in musei, qualcuno con fantasma , altri con leggenda annessa, ma comunque sia ogni pietra racconta una sua storia perché possiede un’anima.

Mi sono documentata e ho scoperto che ogni castello scozzese possiede le proprie caratteristiche e peculiarità.

Le prime costruzioni del Medioevo si distinguono dal torrione, avevano stalle, più fossati e in gran parte erano realizzati in legno si chiamavano “Castle of enceinte” castelli difesi da più muraglioni.

Con l’avvento della polvere da sparo nel ‘400 i castelli si attrezzarono per ospitare i soldati lungo le mura e per resistere ai vari attacchi. Questi  castelli sono le “Tower House” le case torri, sono dimore squadrate con un cortile interno ed uno esterno e sono strutture capaci di resistere ai banditi oppure a piccoli gruppi armati.

Quando in Europa nasce il Rinascimento e dall’Italia e Francia giungono architetti e capomastri specializzati si realizza un nuovo stile nel castello non più militare e difensivo, ma lo si trasforma in un palazzo.

Ovvero grandi strutture che all’esterno si presentano con architetture di tipo medioevale o come “case Torri”, mentre all’interno tutto è all’insegna del lusso e del confort per il nobile che vi abitava. Nascono così sontuose dimore. Ad imporre questo tipo di stile fu William Wallace, capomastro reale.

Nell’800 infine, vengono reintrodotte le forme gotiche, cadute in disuso grazie allo stile rinascimentale.

Lungo il nostro percorso nelle Hilaghlands, sono questi i castelli che abbiamo incontrato e visitato.

URQUHART CASTLE

Il Castello di Urquhart è lo stereotipo del castello scozzese, un esempio di “Castle of enceinte” castelli difesi da più muraglioni, con  una serie di ruderi di pietra del XIII sec. che digradano verso le luccicanti acque del famoso lago Loch Ness . Il luogo è contornato da un miscuglio di storia e leggenda. Sembra che San Colomba abbia sostato qui e che Robert Bruce abbia pattugliato i suoi bastioni.

Il castello si può raggiungere anche in barca da Inverness oppure da Fort Augustus.

 

STALKER CASTLE

Questo castello, dal fascino particolare, viene spesso riprodotto come simbolo delle Highlands scozzesi. Si tratta di una “Casa Torre” è appartenuto al Clan degli Stuart, si trova sull’isoletta di Loch Laich, nella ragione dell’Argyll.

Castle Stalker

Castle Stalker

 

EILAN DONAN CASTLE

Ubicato su un isolotto del Loch Duich, sulla costa occidentale della Scozia è collegato alla terraferma da un caratteristico ponte in pietra realizzato ad archi. Fu costruito nel 1200 come baluardo contro le incursioni vichinghe, diede rifugio a Robert Bruce.

Un po’ di gossip,  il castello è stato utilizzato per girare il film “Highlander l’ultimo immortale” e “ Agente 007 il mondo non basta”.

 

DUVENGAN CASTLE

Ad ovest di Portree sull’isola di Sky,  in una spettacolare posizione sul Loch, si staglia questa dimora che fin dal XIII secolo è appartenuta al Clan MacLeod , molto di ciò che si ammira oggi risale all’800.

Si racconta che alcuni membri del Clan MacLeod aiutati da fedeli Highlander contribuirono alla leggendaria fuga di Carlo Edoardo Stuart . Dopo la disfatta di Culloden, gli inglesi misero  una taglia sulla testa del re per cui i suoi sostenitori Giacobiti, lo fecero passare da un nascondiglio all’altro e si narra che grazie ad una bizzarra traversata in barca fino all’isola di Skye vestito da donna, per non farsi riconoscere dagli inglesi, riuscì a salvarsi. Ovviamente all’interno del castello ci sono quadri e cimeli che ricordano questo importante periodo sia per il Clan MacLeod che per la storia Giacobita, periodo storico in cui gli Highlander hanno lottato duramente per l’indipendenza scozzese contro l’esercito inglese.

 

ARDVREK CASTLE E CALDA HOUSE

Questo castello si trova su un isolotto del Loch Assynt è poco conosciuto e poco segnalato dalle guide,  ma anche se in rovina, appare in tutta la sua maestosità in un luogo ricco di fascino. Si raggiunge lungo la strada panoramica  che da Ullapool conduce a Durness.

Il Castello è una casa torre edificata nel 1600 è appartenuto al Clan  Mac Leods e si narra che sia anche dotato del fantasma di un loro avo.

Il castello di Ardvreck successivamente nel 1672 fu attaccato e impossessato dal Clan Mac kenzies .

Nel 1726 il castello venne sostituito con la costruzione di un palazzo più moderno, utilizzando come si usava un tempo, le stesse  pietre del castello, venne così costruita  poco distante Calda House.

 

CALDA HOUSE

Questo palazzo venne commissionato da Kenneth Mac Kenzies of Assynt  per sua moglie.

Dieci anni dopo la costruzione di Calda Casa e dopo grandi sprechi di denaro, la famiglia, si è trovata  nel baratro finanziario tanto da vedersi costretti a vendere il palazzo al Conte di Sutherland, grande nemico del Clan Mc Kenzies.

A questo punto si narra che Calda House sia  stata saccheggiata  e incendiata dagli stessi Highlanders  sostenitori dei Mac Kenzies, che non volevano  sottomettersi e  vivere  sotto il Clan dei Sutherland.

 

CASTLE SINCLAIR GIRINGOE

Il Castello Sinclair Giringoe costruito intorno il 1470, non è stato facile da trovare, perché non è indicato, ma la ricerca ne è valsa sicuramente la visita per la sua spettacolare ed impressionante ubicazione.

Il castello  si trova a circa 5 Km a Nord di Wick. Per raggiungerlo bisogna seguire il faro di Noss e le indicazioni per Staxigoe.

Il Castello Sinclair Girnigoe del Clan Sinclair per la sua posizione a picco sul mare del Nord è sempre stato di grande importanza strategica ed è veramente un complesso spettacolare con il mare che si infrange contro le sue mura. L’edificio  è composto da varie strutture in pietra costruite dai conti Sinclair e modificate nel corso di 200 anni.

 

DUNROBIN CASTLE

Questo castello è conosciuto anche per i suoi giardini ispirati alla Reggia di Versailles è la residenza signorile del Clan Suttherlands. Risale al medioevo, ma l’aspetto modificato e attuale lo si deve a Charles Barry architetto del palazzo di Westminster a Londra. Una curiosità, all’interno ci sono189 stanze.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi

One thought on “Highlands terre di castelli e di eroi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *