Milano ha la prima “Urban Winery” italiana

Milano si confronta con New York, seguendo il modello di una winery di Brooklyn, ovvero una cantina urbana, grazie ad un progetto di Michele Rimpici, grande appassionato di viticoltura ed enologia.

Si tratta di una vera e propria azienda enologica dove si trova tutto per creare vini naturali, mancano ovviamente le vigne.

La Cantina Urbana si trova sui Navigli, in via Ascanio Sforza, l’unica in Italia a produrre vino in piena città, anche buono.

La visita guidata ti fa seguire i processi di produzione, dall’arrivo delle uve che provengono tutte da produttori selezionati in tutte le regioni italiane, fino all’etichettatura, passando per l’affinamento in botti d’acciaio, di legno o in orci di terracotta.

Nella Cantina Urbana si può provare anche l’esperienza “Make Your Wine” producendo il proprio vino, ovviamente seguiti dall’enologo e dal cantiniere della casa.

Il tutto comprende anche una degustazione di tre vini urbani e taglieri di salumi e formaggi nell’annesso wine bar.

Si possono fare anche acquisti in versione bianco, rosso e rosato, ma il vino caratteristico della cantina è il “Tranat” che per i milanesi “Doc” indica il frequentatore abituale delle osterie.

ph. Gambero Rosso

Cantina Urbana

Via Ascanio Sforza 87 Milano

Tel.02-27014347

Condividi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *