Le guglie della Basilicata

Castelmezzano

Percorso di circa 75 Km. da Matera a Pietrapertosa e Castelmezzano sotto le imponenti guglie delle Piccole Dolomiti Lucane.
L’Italia è ricca di luoghi incredibili, traboccanti di fascino, alcuni di questi gioielli si trovano proprio in Basilicata.
Cominciando da Matera, coi suoi leggendari e antichissimi “sassi” dove ogni angolo è una sorpresa continua, ci spostiamo perchè la bellezza e la curiosità Lucana non finisce qui.
Il fascino della Basilicata continua con luoghi altrettanto magici, affascinanti e inaspettati.

Matera

Come ad esempio percorrendo una strada che sovrasta creste collinari, con panorami su campi solcati da rocce e dirupi ricoperti di verzura, fino a quando si scorge l’inconfondibile profilo delle Piccole Dolomiti Lucane.
La SP13 biforcandosi, ci conduce al cospetto dei borghi di Pietrapertosa e Castelmezzano che dominano la valle del Basento, come due fortezze protette, da queste maestose guglie di pietra arenaria formate 15 milioni di anni fa.
A Pietrapertosa e Castelmezzano , incastonati tra le rocce, si possono effettuare suggestive escursioni storico-naturalistiche e degustare in luoghi tipici i straordinari prodotti locali.
I due borghi oltretutto sono collegati da un’ incredibile e adrenalinica zipline chiamata “il volo dell’angelo” che consente di ammirare un panorama sensazionale assaporando la libertà.
Uno spettacolo!


zipline “il volo dell’angelo”

Info:

Il Volo dell’angelo

Approfondimenti:

Il gusto di Matera

Condividi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *